ISPEZIONI UNESCO / LA VAL GRANDE-SESIA PENSA IN… GRANDE

dal nostro corrispondente

Tempo di esami anche per il Supervulcano della Valsesia. In questi giorni sono arrivati gli ispettori dell’Unesco per valutare «sul campo» la candidatura del territorio a geoparco. Quasi una settimana di partecipazione, molto sentita, ha accomunato lungo le valli del bacino del Sesia e dell’area del Parco Nazionale della Val Grande enti, amministratori, soci e privati per sostenere il progetto del Sesia – Val Grande Geopark che, insieme, l’Associazione Geoturistica Supervulcano del Sesia e Parco Nazionale della Val Grande hanno candidato a Geoparco Unesco.Inviate dall’Unesco sono infatti arrivate due geologhe, la norvegese Kristin Rangnes del Geo Norvegica Geopark e la cinese Han Jinfang del Huangshan Geopark, che nella settimana dal 24 al 28 giugno hanno potuto vedere, ammirare e valutare la realtà non solo geologica di quest’area del Piemonte dove la geologia costituisce l’avvio di un movimento turistico che si ritiene diventerà molto importante, perché inserito in una rete mondiale di estimatori e studiosi. “Uno sforzo davvero importante con la realizzazione e posa della cartellonistica”, dice Alice Freschi, sindaco di Borgosesia e presidente dell’associazione Supervulcano. “Vogliamo presentare al meglio la nostra realtà per ottenere il riconoscimento dell’Unesco e diventare uno degli oltre 90 parchi della Rete GGN-EGN”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...